Pagina principale‎ > ‎Archivio‎ > ‎Filosofia‎ > ‎

2018

Con gli incontri sul rapporto fra filosofia e medicina “L'ETICA MEDICA NEL MONDO ANTICO" intendiamo mettere in luce le differenze esistenti fra l’ideale e la prassi medica dell’antichità classica e delle civiltà dell’Asia (Cina e India in particolare) e la concezione occidentale della medicina, così come si è sviluppata a partire dall’età moderna. 
In altri termini, fra una visione “olistica” della pratica medica e quella di tipo specialistico che si è imposta nella nostra cultura. 
Una terza serata, all’incrocio fra filosofia medicina e società, sarà una riflessione sulla funzione essenziale che la medicina occupa nella nostra società, a partire dall’inizio dell’ età moderna. Un discorso sulla cosiddetta “biopolitica”, cioè su quel tipo di potere che si esercita - assegnando un ruolo centrale alla medicina - attraverso il controllo sui corpi e sulla salute collettiva. Riprendendo le storiche analisi del grande filosofo Michel Foucault, Massimiliano Nicoli, parla di quel processo di integrale medicalizzazione della società che si è compiuto in Occidente.

Altri incontri sulla medicina, in particolare sulla storia e sullo stato attuale dei sistemi sanitari si terranno in autunno 2018

ĉ
Giulio Frate,
21 apr 2018, 06:45
Ċ
Giulio Frate,
4 mag 2018, 01:54
ĉ
Giulio Frate,
3 mag 2018, 08:55
Comments