Programma del mese

Il calendario di giugno 2019 sarà imperniato su due direttrici: la solidarietà e l’arte. 

Ci saranno infatti due iniziative all’insegna della solidarietà: dapprima l’annuale appuntamento di “Quattro passi di pace”, dedicato quest’anno alla musica come veicolo di unione fra le culture. L’appuntamento, che si è ormai ritagliato uno spazio importante fra le manifestazioni del mondo solidale saronnese, si terrà alla villa comunale Gianetti di via Roma. 

A fine mese (sabato 22) ci sarà poi la visita alla comunità “Cooperativa Sociale promozione Umana” di san Giuliano Milanese, fondata da don Chino Pezzoli nel 1982, che si occupa da allora di tossicodipendenti, minori in difficoltà, ammalati di Aids ed emarginati in genere.
Visiteremo in particolare gli allevamenti del gruppo alimentare “Le cascine”, una delle più significative fra le numerose attività in cui sono impegnati gli ospiti delle varie comunità della Cooperativa Promozione Umana”.

Per quanto riguarda l’arte ci sarà il secondo incontro per orientarsi  nella galassia dell’arte contemporanea con il prof. Francesco Rosazza ; e successivamente la visita alla mostra “Corrente- Controcorrente. La pittura italiana del primo Novecento”, allestita a villa Borletti di Origgio (sabato 15 giugno).

Chiuderemo così la nostra stagione di attività 2018-19.


·  Domenica 9 dalle h 10.30 presso la Villa Gianetti, via Roma 20, Giornata multietnica a cura del coordinamento 4 Passi di Pace. Tema della giornata “La musica unisce i popoli, la guerra li separa”. Il programma prevede musica, danze e la proiezione del film “Libero”. Alle h 19.00 “Conversazioni sull’immigrazione” con la partecipazione di Moni Ovadia. Per tutta la giornata, pozzo di S. Patrizio, giochi e laboratori per bambini e adulti. Programma completo sul sito dell’Isola e sul sito www.4passidipace.com.

 ·     Giovedì 13 alle h 21.00, all’auditorium A. Moro, viale Santuario, secondo incontro con Francesco Rosazza, docente di storia dell’arte, sul tema: "Moderno o Contemporaneo? L'arte oggi: una mappa per muoversi nel labirinto dell'arte contemporanea”. Una guida per orientarsi nel controverso mondo dell’arte del nostro tempo.

 · Venerdì 14 alle h 21.00 all’auditorium A. Moro, in collaborazione con L’Angolo dell’Avventura, “Centramericana” una traversata a bordo dei mezzi più disparati alla scoperta del Centro America, la lingua di terra bagnata da due oceani. Proiezione a cura di Antonino Grassia.

 ·      Sabato 15 alle h 10.00, visita alla mostra “Corrente - Controcorrente” alla villa Borletti di Origgio (via Dante 63). Dedicata ad un importante movimento artistico della prima metà del Novecento, la mostra espone opere di artisti di rilievo quali Guttuso, Vedova, Manzù, Sassu e altri. Ingresso libero. Ritrovo al parcheggio di via Toti alle 9.30 o direttamente a Origgio alle 9.50.

 ·     Sabato 22 visita alla Comunità Promozione Umana” di San Giuliano Milanese, e in particolare agli allevamenti del gruppo alimentare “Alle Cascine” di Villanterio e Siziano. Dopo le visite, pranzo presso la Antica Trattoria del Borgo, che fa parte delle attività della Comunità. Ritrovo al parcheggio di via Toti alle h 9.00 e partenza con auto proprie, con condivisione delle spese. Comunicare al più presto la propria adesione (massimo 30 partecipanti) e la disponibilità della propria auto.  ANNULLATA

Dal 30 maggio al 2 giugno, gita nell’Appennino Emiliano, tra natura e storia, con visita a Marzabotto.  


Gli incontri dell’Isola che non c’è sono aperti a tutti e gratuiti, salvo diversa indicazione